Centro diurno e sostegno educativo domiciliare


Il centro diurno e il servizio di sostegno educativo domiciliare per minori sono previsti dal Piano Sociale di Zona dell’Alto Bradano.Entrambi i servizi sono rivolti a famiglie che vivono situazioni di disagio e che necessitano di un sostegno nella cura e nell’educazione dei figli. Per fruirne è necessario rivolgersi al servizio sociale comunale, che ne  filtra l’accesso.

Il centro diurno ha sede a Venosa, in piazza F. Salacone, è aperto tutti i pomeriggi dal lunedì al sabato ed ospita da 10 a 15 minori, per i quali sono previsti specifici progetti educativi individualizzati. In alcuni orari presso il centro vengono organizzate attività laboratoriali a libero accesso per i bambini di scuole elementari .

Il servizio di sostegno educativo domiciliare prevede la presenza di educatori presso il domicilio dell’utente per alcune ore settimanali secondo un progetto educativo specifico, come affiancamento ai bambini e, a volte, ai genitori. Il servizio è garantito nei comuni di Banzi, Genzano di Lucania, Forenza, Palazzo San Gervasio, Maschito, Ginestra, Lavello, Montemilone e Venosa.



Download
Carta dei Servizi - Centro Diurno e Sostegno Educativo Domiciliare
Carta dei Servizi centro diurno e sad.pd
Documento Adobe Acrobat 392.7 KB

Download
Analisi dei dati Servizio Sad e Centro Diurno
Andamento su base annua del servizio edu
Documento Adobe Acrobat 420.5 KB